Arbaney M. Palmyre

ARBANEY M. Palmyre
Nata FALCOZ
Doues 1900-Aosta 1980

Maestra elementare, dopo il suo matrimonio con Flavien Arbaney, uomo politico valdostano, lasciò l'insegnamento e si occupò della casa e degli affari della famiglia.
Questo genere di vita, intima e familiare, non le impedì di esprimere la sua sensibilità e i suoi sentimenti attraverso la poesia.
I suoi versi raccontano le tappe fondamentali della vita: l'entusiasmo della giovinezza, nella raccolta La voix du cœur (La voce del cuore); la riflessione sul passare del tempo in Les jours... les heures... (I giorni.., le ore...); l'isolamento e la solitudine della vecchiaia in La voix du silence (La voce del silenzio).

Allegati

  • Le nuvole

    Versioni in lingua francoprovenzale, in lingua francese e in lingua italiana

    Documento pdf (170 KByte)