Cerca

Dizionario

Contenuti del sito

Multimedia

Testi in patois

Documenti

Ninne nanne

Uno degli aspetti complessi e allo stesso tempo affascinati del canto popolare in generale, e della ninna nanna in particolare, è il fatto che queste canzoni, nella maggior parte dei casi, sono sopravvissute grazie alla tradizione orale, attraverso l'espediente del passaparola, tratto caratteristico delle cosiddette culture a trasmissione orale.

La ninna nanna riflette la cultura alla quale appartiene e mette in evidenza elementi di mitologia, di storia, leggende, ma anche una quantità di problemi di natura psicologica, relativi sia all'individuo che agli uomini in generale.

Legata alla precisa funzione di fare addormentare il bambino, la ninna nanna è fortemente radicata nel contesto sociale rurale e nella famiglia patriarcale, dove è gestita quasi per intero dalle donne di varia età: la ninna nanna non è cantata soltanto dalle mamme, ma da tutte le donne di casa - nonne, sorelle maggiori, zie - che possono sostituire la figura materna in questo compito.

Fa nanna

Fa nanna
Petchoù popòn
Fa nanna
Dedeun le bré de mamma
Fa nanna que l'è dza nat
Se te drume po
Veun lo tsat
É te fa la feun di rat !

Audio

Fa nanna

Néné bambàn

Néné bambàn
Pégno popón de mamma
Resta tranquillo
Perqué pappa fi de bombón
Pe l'écouila di popón
Néné bambàn

Audio

Néné bambàn

Nana don don

Nana don don
Lo piquiot rebatón
Nana conquetta
La bella fiyetta

Audio

Nana don don

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti. Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso ai cookie vai alla pagina informativa.

Pagina informativa