Vautherin Raymond

VAUTHERIN Raymond
La Thuile 1935

Nasce il 18 settembre 1935 a La Thuile.  All'età di sei anni, in seguito alla morte del padre, lascia il suo paese natale e si trasferisce a Pondel di Aymavilles. Nel 1957 pubblica il suo primo libro di poesie "Adjeu poésia". Nel 1959, appare "Lo Cardeleun". Nel frattempo diventa membro del Comité des Traditions Valdôtaines e co-fondatore dello Charaban.

Scrive diverse opere teatrali in francoprovenzale, tra le quali  "A la vèille di noce",
"Tseut coupablo", "Lo valet et lo conciliateur", "Lo viou" ... Pubblica il libro umoristico "Le Conte de Touéno" ed è coautore del "Nouveau Dictionnaire de patois valdôtain". Nel 1975 si occupa della direzione della rivista del Comité des Traditions Valdôtaines "Le flambeau". Collabora regolarmente con il "Messager Valdôtain".

La sua produzione letteraria comprende, inoltre, delle traduzioni in francoprovenzale di opere letterarie, come "Il Piccolo principe", e di alcuni libri della Bibbia apparsi ne "L'Échentà".

Nel 2007 pubblica il "Dichonéro di Petsou Patoésan".

Allegati

  • Tcheu coupablo

    Versione in lingua francoprovenzale

    Documento pdf (225 KByte)