Projè Popón

Le tradizioni valdostane illustrate da Altan

vetrina

Questo progetto è rivolto alla prima infanzia (0-6 anni) ed ha come obiettivo la conservazione del patrimonio linguistico valdostano. L'iniziativa si colloca in un più ampio progetto di valorizzazione del patois, inteso non solamente come lingua storica, bensì come strumento moderno di comunicazione e momento d'integrazione tra tutti coloro che desiderano riconoscersi nella comunità valdostana e condividerne i valori.

I tsât »

Mucche e capre protagoniste delle filastrocche del primo libro cartonato

Devàn la pourta »

Pulcini, galline e gatti protagonisti delle filastrocche del secondo libretto cartonato

Pe lo prou ver »

Chioccciole, coccinelle e mantidi protagoniste delle filastrocche del terzo libretto cartonato

Pe lo bouque »

Cuculi, gufi, civette e maggiolini protagonisti delle filastrocche del quarto libretto cartonato

Si le gnoule »

Corvi, pipistrelli e rondini protagonisti delle filastrocche del quinto libretto cartonato

Trotta trotta »

logo
Tatà è il protagonista della filastrocca del libro-cuscino.